La Tata a San Francisco.. Children's Creativity Museum

08.01.2017

Grazie al programma Silicon Valley Mindset Program ho avuto la possibilità di volare negli Stati Uniti e visitare la bellissima città di San Francisco, in California. Questa città è sorprendentemente variegata e all'avanguardia nelle tecnologie.

 

Possiede un bellissimo luogo gestito da un'associazione che potremmo dire somigliare molto al nostro concetto di "ludoteca" che negli Stati Uniti non esiste proprio come lo intendiamo noi.
Lo sapevate? Ebbene sì, siamo molto fortunati noi ad avere le ludoteche, luoghi ludico-educativi della città, molto spesso ad ingresso gratuito o quasi. 

 

San Francisco però è una città vibrante e attenta, diversi sono i luoghi dedicati ai bambini, e il Children's Creativity Museum è uno di questi.

 

Qui credono in "un mondo dove creatività, collaborazione e comunicazione possono ispirare nuove idee e soluzioni innovative". Hanno dunque diviso lo spazio per favorire l'esplorazione di diverse attività sia analogiche che digitali, dove la tecnologia si unisce all'arte in perfetto stile STEAM eduction.

 

Hanno un'area dedicata alle Animazioni e allo Stop motion, con macchine per la registrazione di video animati dove i personaggi sono costruiti dai bambini. Come? Con pasta da modellare e semplici strutture in metallo. Poi laboratorio di Robotica e Programmazione (coding), con robot mobili e programmabili come Lego Wedo e app per i più piccoli come Loopimal.

Oltre all'angolo del Teatro e dello story telling, uno studio musicale ed uno spazio di gioco libero per i piccolissimi.

 

Mi ha davvero sorpreso questo luogo che racchiude un mondo, per il gioco intelligente e lo stare insieme, impegnandosi in attività dalle mille sfaccettature creative.
 

Le parole chiave sono IMMAGINA, osserva, cerca di capire e vedere il mondo in modi diversi.

CREA, costruisci, prova nuovi materiali, Buttati! 

Ma soprattutto CONDIVIDI, racconta le tue storie, insegna agli altri!

 

Il "museo" è pensato per bambini e ragazzi dai 3 ai 12 anni circa e prevede un biglietto d'ingresso. È gestito dal personale dell'associazione e da volontari entusiasti.
Tutte le info: creativity.org
 

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

Attivare i laboratori a scuola: una mini guida

November 17, 2018

1/1
Please reload

Post recenti
Please reload