Come utilizzare Micro:bit con Scratch 3.0


Ciao a tutti, da pochissimi giorni è uscita la versione ufficiale del nuovo Scratch, che si chiama Scratch 3.0.

L'ho già provata e mi piace davvero tanto, in particolare per la grafica molto accattivante, per la semplicità con cui si interfaccia e "parla" con altri dispositivi programmabili, come Lego WeDo o Micro:bit, e per alcune nuove estensioni (cioè blocchetti aggiuntivi) sorprendenti, tra cui il lettore vocale.

In questa mini-guida vorrei spiegarvi, passo per passo, come poter utilizzare il Micro:bit con il nuovissimo Scratch 3.0. Chi già utilizza il Micro:bit sa che, se programmato da pc con la sua piattaforma di coding, ogni qualvolta si voglia riprogrammare la schedina, è necessario scaricare il file con estensione ".HEX" sul proprio pc e poi trascinarlo nel dispositivo Micro:bit ad esso collegato. Cosa mooooolto macchinosa e poco simpatica, soprattutto per i ragazzi e le ragazze che si approcciano al primo utilizzo. Ora con Scratch 3.0 non è più così!

Eseguiti alcuni passaggi la prima volta, si potrà procedere in modo molto più semplice e veloce successivamente! Continuate a scorrere verso il basso per sapere come...

Usare il MICRO:BIT con il nuovo Scratch 3.0