STEAM a domicilio, S come Scienza

“L'osservazione è una scienza passiva, la sperimentazione attiva."

CLAUDE BERNARD

La cosa più coinvolgente per i bambini è farli ‘sperimentare’, fare usar loro le mani, fargli creare qualcosa.

Lo facciamo in classe, perché non farlo anche a casa?

Vi propongo tre esperimenti semplici ma d’effetto.

Che ne dite? Iniziamo?

1. LA CAPILLARITÀ

Che cos’è la capillarità?

Detto in modo ‘difficile’, è quando la materia allo stato liquido ha la capacità di risalire verso l’alto.

Passiamo alla parte ‘attiva’:

  • Prendi un bicchiere d’acqua e metti al suo interno un fiore con i petali bianchi (ma come vedi funziona anche con altri colori!)

  • Aggiungi nell’acqua qualche goccia di inchiostro (come quello delle penne, fatti aiutare da un adulto per estrarlo) oppure divertiti a provare con tinture naturali come caffè, succo di mirtillo..

Dopo qualche ora osserva cosa è successo!

Questa è la proprietà della materia detta capillarità!