• Instagram
  • Facebook
  • Twitter

STEAM a domicilio, A di Automata

22.03.2020

Chi scrive oggi?

Giulia, maestra rock!!

" Il 29 marzo 2017 iniziavo a frequentare il mio primo corso di “Coding e Tinkering”."
Ma non eri dubbiosa? Tutti questi nomi strani...
"Molto."
Hai subito pensato che potessero essere alla tua portata?
"Assolutamente no."
E com'è finita?
"Che mi sono appassionata! Soprattutto al Tinkering..."

 

Quando mi hanno informato del fatto che dicendo Tinkering stavo dicendo anche:

sperimentare, creatività, divertimento, indagine, impegno, concentrazione, scienza, ingegneria, arte, design, competenze (come autonomia, concentrazione, affrontare nuove complessità, il “saper scegliere”...)

è scoccata la scintilla! Soprattutto per 'creatività': chi mi conosce sa che armeggiare con qualsiasi materiale usando la fantasia è la mia chiave per caricarmi di energie positive!

 

 

Poi sono stata messa davanti alla sfida di dover capire quale fosse l'ingranaggio interno a una “macchina”... a scatola chiusa!
 

Perché le attività di Tinkering usano oggetti di diversa tipologia  come motori, circuiti, tubi, lampadine, campanelli, interruttori, ruote, ingranaggi, leve, spine, cestelli, utensili e una miriade di materiali per costruire macchine che volano, girano, disegnano, si illuminano; creare sistemi che si mettono in funzione e in movimento...
 

Se ho indovinato l'ingranaggio? Beh, c'ero quasi...

 

Bene ora tocca a voi! Sperimentate con me il Tinkering!
 

 

Vi guiderò nella creazione di un Automata.

Automata viene da latino e significa.. Congegno!

 

COSA CI SERVE?

  • 1 scatola (io farò riferimento a una scatola rettangolare)

  • 2 stuzzicadenti lunghi (quelli degli spiedini!)

  • 1 paio di forbici

  • 1 righello

  • 1 matita

  • 3 tappi di plastica (non per forza della stessa grandezza)

  • Pezzi di cartoncino non troppo sottile (per alcune parti degli ingranaggi)

  • Fogli colorati e/o altri materiali per decorare

  • Opzionale: colla a caldo per fermare alcune parti di ingranaggi tra loro
     

Pronti per costruire una piccola SCULTURA MECCANICA!

 

1. Prendete il coperchio della scatola e mettetelo da parte per dopo.

2. Mettete in piedi la scatola appoggiandola su uno dei due lati corti.

3. Tracciate le diagonali sul lato corto che non poggia sul tavolo per trovare il centro di quel lato

Aiutandovi con le forbici (o con la matita molto appuntita) fate un buco dove le due linee si incontrano.

 

 

4. Ora tracciate le diagonali su entrambi i lati lunghi della scatola

Come prima, aiutandovi con le forbici (o con la matita molto appuntita) fate un buco dove le due linee si incontrano (ovviamente su tutti e due i lati lunghi)

 

5. Sul cartone spesso tracciate e ritagliate un cerchio in modo che possa essere contenuto nello spessore della scatola (guardate la foto per capire meglio!)

 

 

6. Inserite uno dei due stuzzicadenti lunghi dentro al primo buco che avete fatto (sul lato corto)

Una volta che lo stuzzicadenti ha oltrepassato il buco (e quindi si trova all'interno della scatola con una estremità), bucate il cerchio di cartone al centro.

Fate proseguire lo stuzzicadenti lungo fino ad appoggiarsi al lato opposto

!! ATTENZIONE!!
Non tagliate l'estremità di stuzzicadenti che fuoriesce dalla scatola ci servirà.

 

 

7. Ritagliate una striscia di cartone spesso e fissatela all'interno della scatola per mantenere stabile lo stuzzicadenti lungo

 

8. Forate con l'altro stuzzicadenti lungo uno dei tappi di plastica. Poi infilate lo stuzzicadenti lungo in uno dei due fori che sono rimasti sulla scatola.

 

9. Una volta che lo stuzzicadenti ha oltrepassato il buco (e quindi si trova all'interno della scatola con una estremità), bucate un altro tappo di plastica, ma di lato, non al centro

Fate fuoriuscire lo stuzzicadenti lungo dal foro sul lato opposto.
 

10. Bucate al centro l'ultimo tappo di plastica e inseritelo sulla punta dello stuzzicadenti lungo

Sistemate il tappo di plastica interno alla scatola in modo che riesca a toccare il cerchio di cartone sull'altro stuzzicadenti.

11. È giunto il momento di costruire una manovella per azionare l'ingranaggio!

 

 

12. Costruite ora un personaggio da fissare all'estremità del primo stuzzicadenti che avete posizionato.

Poi potete finalmente chiudere la scatola col coperchio e decoratela all'esterno con i fogli colorati e gli altri materiali che avete preparato.

 

 

AVETE FATTO UN OTTIMO LAVORO! GIRATE LA MANOVELLA E MOSTRATE ORGOGLIOSAMENTE IL VOSTRO AUTOMATA IN FUNZIONE!

 

Se vi va condividetele utilizzando il tag #HomeSTEAMhome

 

 

 

 

 

Please reload