• Instagram
  • Facebook
  • Twitter

STEAM a domicilio, E come Engineering (Ingegneria)

22.03.2020

Ciao Amici della Tata, come state?
 

Queste sono giornate particolari e anche la Tata Robotica come voi deve restare a casa…quindi perché non provare a passare del tempo insieme divertendoci e imparando cose nuove!

 

 

Oggi è il giorno della E come Engineering (Ingegneria, in italiano),
ovvero la scienza che applica tutte le conoscenze di matematica, fisica, naturali, robotiche, sociali, per risolvere i problemi e costruire strutture, oggetti o progetti per risolvere problemi per il bene comune.

 

La Tata vuole farvi conoscere dei suoi amici robot, creati da dei suoi amici e amiche ingegneri, i Robot UMANOIDI
 

Si chiamano Umanoidi perché hanno sembianze umane, come l’uomo

è dotato di testa, torso, braccia, mano, e spesso anche di gambe e piedi,  e tramite dei sensori riescono a percepire il mondo esterno.

Interessante vero?

 

Alcune persone possono rimanere sbigottite nel sapere che esistono robot dall’aspetto antropomorfo, a questo proposito la Tata, vi invita a non avere paura, perché?

 

Beh semplice perché i robot e le intelligenze artificiali sono costruiti e programmati dagli umani, quindi è nostra, degli umani, la responsabilità di usarli per fare del bene e aiutare le persone, gli animali o perché no il nostro pianeta.

 

Solo con la conoscenza si può far scivolare via la paura e imparare sempre qualcosa di nuovo.

Se poi volete fantasticare un po' nel futuro non perdetevi le tre leggi della robotica dalla fantascienza di Isaac Asimov!
 

In questi giorni dobbiamo restare distanti, ma vicini e darci così una mano! 

Quindi perché non costruire una MANO ROBOTICA?

 

 

Una mano dotata di un controller molto particolare che risponde ai nostri comandi! Pensate un po'!

Possiamo costruirla con tutto quello che abbiamo in casa, d'altronde è robotica come la Tata che riesce a far creare cose ingegnose usando il protocollo della semplicità!
 

 

Ecco quello che serve:

 

 

- fantasia

- voglia di fare

- colla vinilica o colla a caldo

- forbici o cutter

- righello

- matita

- cartone e cartoncino (di recupero)

- filo da sarta o spago (di recupero)

 

 

 

Costruiamo il braccio robotico!
 

Disegna nel cartoncino la sagoma della tua mano robotica, aiutati con righello e matita. Traccia delle linee in corrispondenza di falange, falangina e falangetta di ogni dito così ti ricorderai di piegarle. Traccia due linee parallele per disegnare il tuo braccio robotico.

Ora ritaglia la mano robotica, fai attenzione lascia qualche millimetro tra ogni dito per agevolare la presa della tua mano, e continua sul perimetro del braccio.

 

 

 

Bene siamo a metà!

Con il cartoncino ritaglia dei piccoli tubi, costruisci un rettangolo e incolla le estremità più lunghe per fare dei tubicini più lunghi (rossi) e i lati più corti  per fare i tubicini più piccoli (lilla e gialli), il diametro deve essere abbastanza largo per far entrare il filo.
 

Adesso puoi incollare ogni tubicino in ogni falange...e ricordati che per il "pollicione" ne bastano 2 mentre per le altre dita ne servono 3!
 

I tubicini più lunghi incollali qualche centimetro sotto le dita.

Incolla tre tubicini più lunghi nel retro del braccio, ci serviranno per muovere il pollice.

 

 

Ora costruiamo il nostro controller da posizionare ad altezza ¾ del nostro braccio

Tagliamo il cartoncino a forma di quadrato, pieghiamo il nostro quadrato in tre parti uguali, le parti esterne dovranno essere tagliate all’interno lasciando una cornice esterna. Piega le due cornici esterne e incollale al braccio così da creare un rettangolo in 3D.
 

 

 Incolla un tubicino lungo nella parte alta del rettangolo e la parte esterna del braccio.

 

Fai passare il filo in ogni tubicino, ricordati di fissare con un piccolo nodo il filo al primo.

Ci siamo

Infila la mano nel controller, impugnando il rettangolo, con dei cappi lega il filo uscente di ogni tubicino alle tue dita e muovile.  Visto le dita della mano robotica si muovono esattamente come le tue dita!

 

Stai controllando la tua mano ed ora divertiti a personalizzarla come preferisci!

 

P.s. Se vuoi farla con i Lego lasciati ispirare da Greta!

 

 

Please reload